Perché molti fisherman sono spesso privi di accessori che daremmo per scontati su qualsiasi altra barca da diporto?

Stavolta cerco di spiegare in forma di domanda e risposta l’assenza di dispositivi, parti od accessori altrimenti scontati e di serie su quasi ogni altra barca da diporto.

D- Perché molti fisherman d’oltreoceano non hanno il verricello salpa ancora? 

R- La ragione è nell’impiego di tali barche. I grandi sportfisherman commissionati per battute di pesca d’altura, dove le potenti correnti oceaniche ed i fondali proibitivi impedirebbero a qualsiasi ancora di raggiungere il fondale, rinunciano ad un accessorio tanto inutile quanto fonte di potenziali avarie, proprio perché sarebbe utilizzato molto meno che sporadicamente. Come da citazione di Fisherman Americani- il Libro delle Barche per la Pesca Sportiva- , “ciò che non c’è non si rompe”!

Solo due bitte? Davvero? C’è un motivo, grande come l’Oceano…

D- Perché molti fisherman convertible non hanno la guida interna?

R- Perché un’apertura in coperta, quale è un parabrezza, è un punto di potenziale debolezza del manufatto! Per noi, che abbiamo a che fare con mari dalla potenza distruttiva ben lontana da quella degli oceani, può apparire un’ esagerazione, ma se immaginassimo di ritrovarci nel mezzo di una mareggiata imprevista con marosi che s’infrangono sulla tuga, tale soluzione potrebbe apparire alquanto sensata.

Non lasciatevi ingannare dall’aspetto vetrato della tuga: è solo gelcoat nero, per evitare l’aspetto “murato” del parabrezza ceco! Tra l’altro, la tinteggiatura della tuga in nero fume è quasi sempre un optional (nella foto un Paul Mann 65)

Per gli americani ogni interruzione o taglio della stratificazione è un pregiudizio alla solidità strutturale ed alla IMPERMEABILITA’ dello scafo.

D: Perché molti fisherman non hanno oblò sulle murate?

R: Per lo stesso motivo che priva i convertible di guida interna! I masconi di una barca hanno una funzione ATTIVA, quella di deflettere l’acqua sollevata durante la navigazione e di non farla giungere in coperta. L’idea di dimenticare un oblò aperto o anche solo di far sì che venga colpito dai frangenti durante la navigazione con mare avverso, dovrebbe facilitare la comprensione della scelta da parte di diversi cantieri americani di lunga storia nella costruzione di fisherman d’altura.

Barche con flare molto pronunciato mal si prestano ad accogliere oblò e finestrature in quanto il mascone è parte attiva durante la navigazione con mare mosso.

D- Perché alcuni express fisherman non hanno il parabrezza?

R- Questo avviene soprattutto su barche destinate a climi caldi, dove navigare vento in viso è più una necessità che un piacere. Al più, vi si può trovare una palpebra rovescia chiamata Venturi windscreen, che devia il flusso d’aria ad alta velocità per smorzarlo e rendere la ventilazione della zona guida più “gentile”.

 

Diversi fisherman come il Pursuit 3000 Offshore nascevano di serie con il parabrezza di tipo Venturi. Come optional era tuttavia disponibile il parabrezza classico in vetro temperato.

Se la materia dei fisherman americani ti affascina, non puoi perderti il libro, oggi offerto anche in pacchetto speciale pensato in occasione delle festività natalizie.

Per acquistare il tuo Christmas Pack a prezzo speciale CLICCA QUI.

Se invece cerchi una guida rapida per riconoscere al volo una vera barca da pesca, leggi il nuovo ebook La Barca da Pesca Perfetta

Ti ricordo che sono sempre disponibile per rispondere ai tuoi dubbi in merito al fantastico mondo dei fisherman. Ti basterà a tal fine scrivermi compilando il FORM CONTATTI.

 

A presto e buon mare.

Dr. Benedetto Rutigliano
Autore di Fisherman Americani
Autore di “Le 11 buone ragioni per NON comprare una barca (ed una per farlo)”
Autore di “La Barca da Pesca Perfetta- Guida sintetica” eBook
Scrittore per la rivista Pesca in Mare

 

Be the first to comment on "Perché molti fisherman sono spesso privi di accessori che daremmo per scontati su qualsiasi altra barca da diporto?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*