Center Consolle: tuttapesca!

Il Center Console è il fisherman d’accesso per molti, in quanto presenta connotazioni che lo rendono versatile non solo per la pesca, ma anche per ospitare persone non proprio pratiche di vita a bordo, offrendo ampi calpestii e murate generalmente alte e protettive.

Caratterizzato dalla postazione di guida centrale, senza tuga prodiera, è il layout che offre gli spazi aperti vivibili più ampi rispetto alle altre tipologie di barca da pesca sportiva.

Nelle taglie dai ventuno piedi in poi, più che spesso offre un vano interno alla plancia che può ospitare un WC o fungere da vano di stivaggio.

L’ampio vano adibito a locale bagno di un Pursuit C260. Da notare anche la soluzione per lo stivaggio del tavolo-dinette di prua sulla sinistra nella prima foto.

Le ultime tendenze vedono l’uscita sul mercato di CC sempre più grandi, che offrono anche zone sottocoperta ventilate da oblò con cuccette, angoli cucina e toilette separate.

Dal punto di vista prettamente alieutico, il CC è sicuramente la configurazione più versatile per svariati tipi di pesca, soprattutto quelle in cui si richiede immediata fruibilità degli spazi in movimento durante il combattimento. Questo genere di barche è nella stragrande maggioranza dei casi motorizzata fuoribordo, con o senza bracket, mono o bimotore (sebbene, negli esemplari più grandi, pare non vi sia davvero più limite al numero di fuoribordo sullo specchio di poppa).

La pulizia della poppa di un Regulator 28 è resa possibile grazie all’adozione del bracket che, seppur impedendo il combattimento in stand-up con canne molto corte, consente un’efficienza propulsiva spesso superiore rispetto a barche con specchio di poppa integrato.

Performance di punta, quindi, accompagnate da una sicura efficienza in termini di consumi, dato il rapporto peso/potenza generalmente molto favorevole, in presenza di motorizzazione di solito molto generose in rapporto alla taglia dello scafo.

Non pensiate, però, di utilizzare un C.C. tutto l’anno senza soffrire di cervicale: La postazione di guida di questo genere di barca da pesca tipicamente americano è infatti sgombra da… qualsiasi genere di infrastruttura a protezione dalle intemperie. Si può ovviare a questo montando dei tendalini perimetrali con T-Top in metallo (generalmente alluminio anodizzato o acciaio inox).

NON SARÀ comunque LA SCELTA GIUSTA per chi usa la barca anche in INVERNO.

Le carene sono profilate per consentire velocità di crociera elevate con potenze relativamente modeste, anche se le ultime tendenze vedono l’entrata in produzione di grandi center console che originano da corrispettive varianti express, magari in linea d’asse, con carene dal baglio generoso e dalle geometrie importanti che richiedono potenze adeguate. A tutto vantaggio, ovviamente, della tenuta di mare in condizioni meteomarine avverse. Non è, ovviamente, la regola: il Fort Lauderdale Intl BoatShow ci sta mostrando novità in questo senso, come per esempio l’ HCB 65 Estrella, le cui linee d’acqua sono nate per la propulsione fuoribordo e le sue strutture concepite per reggere 2400kg appesi a poppa!

Sì, perché i 5 Seven da 627cv ciascuno sommano un totale di 40 cilindri, 31.000cc di cilindrata alimentati a pura benzina, oltre a 5 compressori volumetrici:


L’americanissimo (in tutti i sensi…) HCB 65 Estrella, motorizzato con 5 fuoribordo Seven Marine da 627cv ciascuno.

Il libro Fisherman Americani , che consiglio sempre a chiunque si affacci al fantastico ma articolato mondo della nautica per la pesca sportiva, potrà fugare molti dubbi sulle varie tipologie di imbarcazioni da pesca disponibili sul mercato del nuovo e dell’usato:

 

Se invece vuoi avere una guida rapida a portata di click sul tuo smartphone o tablet, ti consiglio di leggere l’eBook “La Barca da Pesca Perfetta”, che puoi acquistare cliccando qui.

Se ami la libertà di movimento del Center Consolle ma brancoli nel buio per quanto riguarda la scelta, contattami al 3486562148 via whatsapp o telefono, o scrivimi a info@fishermanamericani.com.

Buon mare e buona scelta!

Dr. Benedetto Rutigliano
Autore di Fisherman Americani
Autore di “Le 11 buone ragioni per NON comprare una barca (ed una per farlo)”
Autore di “La Barca da Pesca Perfetta- Guida sintetica” eBook
Scrittore per la rivista Pesca in Mare

Be the first to comment on "Center Consolle: tuttapesca!"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*